Biennale di Venezia, lo strano caso del Padiglione Kenya – artribune.com

Sull’isola di San Servolo sta per essere inaugurata “Creating Identities”, un percorso che dovrà rappresentare il Kenya alla 56esima Biennale di Venezia attraverso le opere di Yvonne Apiyo Braendle-Amolo, Qin Feng, Shi Jinsong, Armando Tanzini, Li Zhanyang, Lan Zheng Hui, Li Gang e Double Fly Art Center.  Fra i nomi selezionati colpisce nuovamente (dato che era stato invitato